LERCHNHOF
Lerchnhof Online Shop

Cosa sta crescendo qui

A base di erbe

  • L'erba cipollina (Allium schoenoprasum), chiamata anche erba, giunco, Brisil, Grusenich, Jakobszwiebel o Schnittling, è una specie del genere Allium (Allium). L'erba cipollina è circumpolare dalle medie latitudini alle zone boreale e subartica, accumulandosi nelle altitudini alpine delle alte montagne dell'emisfero settentrionale. Nonostante l'ampia distribuzione e gli abbondanti ecotipi, le specie non possono essere suddivise in sottospecie in base a tratti genetici. L'erba cipollina è usata come spezia ed è un raccolto ampiamente utilizzato.
  • Il prezzemolo (lat. Petroselinum crispum), in Austria e Vecchia Baviera anche il Petersil, in Svizzera Peterli, ulteriori nomi di Peterle, Peterling, Peter green o Silk (precedentemente anche Felsensilge), è una pianta biennale della famiglia delle Ombrellifere ( Apiaceae) e si verifica spontaneamente nel Mediterraneo e nelle isole Canarie. In Europa e in tutto il Mediterraneo, le foglie lisce o ricci delle loro cultivar, a seconda della varietà, sono tra le erbe aromatiche più comuni; La radice di stoccaggio particolarmente grande del prezzemolo di varietà (Petroselinum crispum subsp.tuberosum) funge da costituente dei verdi.
  • La vera lavanda o lavanda (Lavandula angustifolia, Syn. Lavandula officinalis, Lavandula vera) è una specie del genere Lavanda (Lavandula) all'interno della famiglia delle Lamiaceae (Lamiaceae). Viene utilizzato principalmente come pianta ornamentale o per la produzione di fragranze. Inoltre, la vera lavanda viene utilizzata come pianta medicinale.
  • Mentha sono un genere di piante da fiore della famiglia delle Lamiaceae (Lamiaceae). La maggior parte delle 20-30 specie, a seconda della fonte, sono originarie delle regioni temperate dell'emisfero settentrionale; nell'emisfero australe (Australia e Africa) si verificano solo poche specie. Tutte le specie di menta prosperano soprattutto in luoghi umidi.
  • Il timo (Timo, dal greco antico ????? thýmos) o Quendel [1] sono un genere di piante da fiore della famiglia delle Lamiaceae (Lamiaceae). Alcune specie e le loro varietà sono piante medicinali e speziate, il più noto è il timo (Thymus vulgaris). Il timo di sabbia (Thymus serpyllum), il timo limone (Thymus × citriodorus) e il tiglio di latifoglia (Thymus pulegioides) sono importanti anche nella cultura occidentale e nella fitoterapia. Il timo inebriante strettamente correlato (Thymbra capitata) non appartiene al genere Thymus
  • Le specie salate sono arbusti biennali o perenni erbacee o nane. I gambi sono di solito in posizione verticale. Le foglie sono lineari a strette-lanceolate, il margine delle foglie è intero o presenta denti poco profondi. La maggior parte delle foglie non sono differenziate in steli e brattee.
  • Sage (Salvia) è un genere di piante da fiore della famiglia della menta (Lamiaceae). È distribuito quasi in tutto il mondo in tutti i continenti, ad eccezione dell'Antartide e dell'Australia. Con 850 a oltre 900 specie, si tratta del ventesimo tra i generi più ricchi di specie di piante Bedecksamigen (Magnoliopsida, Angiosperme). Il nome sage (da ahd. Salveia e via salvegia latina preso in prestito dalla salvia latina, derivata dal latino salvare, guarire, o salvus, intero, sano, salubre, illeso) si riferisce soprattutto alla cucina e alla medicina importante cucina o Salvia guaritrice (Salvia officinalis). Molte specie sono state utilizzate come piante medicinali fin dai tempi antichi. Le varietà di alcune specie sono usate come piante ornamentali.

 

  • La Malva (Malva) è un genere di piante da fiore della famiglia delle malva (Malvaceae). Le 15-30 specie sono distribuite in Eurasia e in Nord Africa. Le specie di malva crescono come piante erbacee perenni ascendenti o erette, da annuali a perenni o di breve durata. Le foglie alternate disposte sulle foglie degli steli sono peduncolate. Le lame delle foglie sono lobate a mano oa volte profondamente tagliate. Le clausole rimanenti sono indisturbate e solitamente ciliate.
  • E La camomilla reale (Matricaria chamomilla L.) è una specie di pianta all'interno della famiglia delle margherite (Asteraceae). La specie, originariamente distribuita nell'Europa meridionale e orientale, è oggi originaria di praticamente tutta l'Europa. È una pianta medicinale, che viene utilizzata principalmente per disturbi allo stomaco e all'intestino e infiammazioni. La vera camomilla è stata nominata la prima pianta medicinale dell'anno dal Verband Deutscher Druggisten (VDD) nel 1987. Fu anche scelta come pianta medicinale dell'anno 2002.
  • Il fiore di paglia italiano, anche l'immortelle italiana o l'erba di curry (Helichrysum italicum) è una pianta della famiglia delle margherite (Asteraceae). È originario del Mediterraneo, ma è anche usato come pianta delle spezie.
  • Valeriana: si tratta di piante perenni erbacee e talvolta arbusti come la Valeriana microphylla nelle Ande. Le foglie sono semplici o condivise. I fiori ermafroditi sono tre a fünfzählig. Sono disponibili due Blütenhüllblattkreise. Le foglie della corona del fiore sono fuse. In ogni fiore ci sono solo tre stami. I tre carpelli sono fusi alla mascella inferiore. Gli alberi valeriani dell'Europa centrale crescono spesso ai margini della foresta e raggiungono altezze di crescita da 50 a 100 centimetri. La valeriana medicamentosa (Valeriana officinalis) ha infiorescenze bianco-rosa, umbellifere e foglie pennate.
  • Menta di mela: la Hain-Mint è una pianta erbacea perenne che raggiunge altezze di statura da 50 a 100 centimetri. Il gambo è morbido-peloso. Forma i rami superiori e inferiori delle colline pedemontane. Le foglie sono da ovate a quasi ovali, regolari e generalmente segate grossolanamente e la base solitamente a forma di cuore. Di solito sono rotondeggianti e pelosi, ma a volte anche alla gola. Il calice è cinque volte. La corona è rossastra. La capsula non è ristretta. La pianta è sterile Il periodo di fioritura va da luglio a settembre.
  • Sage di ananas: la salvia di melone è un arbusto nano sempreverde che può raggiungere altezze di statura da 80 a 180 cm. Le foglie pelose morbide, opposte, semplici, hanno un margine della foglia segata, sono lunghe da 5 a 10 cm e hanno un lieve odore di ananas. Quattro fiori ciascuno siedono in spirali. I fiori ermafroditi sono zigomorfi. I cinque sepali verdi sono fusi. I cinque petali rossi sono fusi. Il labbro superiore della corona è da 8 a 11 millimetri, a patto che il labbro inferiore della corona sia leggermente più lungo.
  • L'aglio tagliato tritato è chiamato Jiucai (cinese ??, Pinyin ji?cài, Jyutping gau2coi3) nel paese cinese di origine, Ji? scientificamente o scritto. (?) La regione originaria è la zona sud-occidentale della provincia cinese dello Shanxi, oggi l'area intorno a Yongji Shi, storicamente Yongji Xian (?? ? / ?? ?, Y?ngjì Xiàn), ad altitudini tra 1000 e 1100 metri. Le posizioni naturali sono sotto i cespugli. Sono selvaggi in molte parti dell'Asia tropicale, ma sono coltivati in tutto il mondo come una verdura e una spezia.Il periodo di fioritura va da luglio ad agosto. L'impollinazione è fatta dagli uccelli.
  • Il nome rosmarino deriva dal latino rosinus e significa "rugiada (ros) del mare (marinus)", che significa "rugiada marina". Come una ragione, spesso si afferma che i cespugli di rosmarino crescono sulle rive del Mediterraneo e di notte la rugiada si raccoglie nei loro fiori. Un'interpretazione più antica dell'origine del nome risale al termine greco rhops myrinos (arbusto balsamico). Ciò include un possibile contesto relativo al nome delle parole greche libanotis (rosmarino) e libanos (incenso).

Frutta

  • La fattoria è circondata da meli, peri, prugne, fichi, melograno e mele cotogne.

Frutti di bosco

  • Le bacche Josta, Stachel, Johannis e Goji riempiono il nostro equilibrio vitaminico.

Viti